Il comune di Trento passa al VOIP con software libero

Share Button

Fonte: http://www.osor.eu/news/it-city-of-trento-moving-to-open-source-ip-telephony

  • soluzione asterisk
  • 20 postazioni remote
  • 10 uffici in tutta la città
  • 1800 dipendenti
  • riduzione costi di manutenzione del sistema telefonico di circa 20.000 euro l’anno

trento_voip

Share Button

Leave a Reply