Le mappe ufficiali del Giro d’Italia usano OpenStreetMap 3

Share Button

http://images2.gazzettaobjects.it/static_images/ciclismo/giroditalia/2012/tappa_19_S03.jpg“Le mappe ufficiali del Giro d’Italia usano OSM” questo è il titolo dell’email scelta da Alessio Zanol per informare la comunità italiana che, sul sito della Gazzetta dello Sport, le mappe della famosissima competizione in bicicletta sono basate su OpenStreetMap.
Alessio ha guardato attentamente le bellissime realizzazioni in 3D delle varie tappe e, con sorpresa, nell’angolo in basso a destra di ogni immagine ha trovato i giusti riferimenti alla licenza “Basic Map data by OpenStreetMap CC-BY-SA” e, con maggior sorpresa, anche le indicazioni sul software utilizzato per farlo “SDS rendering by Maperitive” –http://maperitive.net/. Un software con cui è possibile creare rendering personalizzati partendo dai dati di OpenStreetMap mescolati anche con alcune fonti dati esterne (es. il modello digitale del terreno STRM della NASA – http://srtm.csi.cgiar.org/SELECTION/inputCoord.asp)


Non solo le immagini 3D ma anche i PDF delle tappe fanno uso dei dati di OpenStreetMap rielaborati con Maperitive.

Ecco qui l’esempio di una tappa.
Scaricando il PDF della prima tappa del giro “Herning-Herning” – http://www.gazzetta.it/Speciali/Giroditalia/2012/it/tappa.shtml?t=01&lang=it, le informazione sull’uso di OpenStreetMap sono ben visibili nel angolo in basso a sinistra.

La notizia ha subito destato l’interesse di tutta la comunità sia per aver messo in evidenza le nuove funzioni di Maperitive sia per fare pubblicità al progetto.
Ora tutta la comunità si sta chiedendo chi è stata la persona della Gazzetta dello Sport che ha avuto questa brillante idea (tra l’altro ancora nel 2011!!!).

L’appello è partito in mailing list, ma si spera di avere maggior notizie e si spera anche che siano in molti altri a seguire l’esempio dell’uso di questi dati 🙂

Intanto grazie alla gazzetta dello sport e … al Giro d’Italia 2012 !!!

Share Button

3 thoughts on “Le mappe ufficiali del Giro d’Italia usano OpenStreetMap

  1. Reply Valleogra MTB Race Ott 17,2011 21:32

    Nell’edizione 2011 della Valleogra MTB Race abbiamo utilizzato OpenStreetMap per visualizzare i percorsi e i dettagli delle salite. Il sito è realizzato con Joomla e per le mappe usa il componente injooosm (http://injooosm.sourceforge.net – disponibile solo per Joomla 1.5). Per vedere la resa http://bit.ly/n21gs4

  2. Pingback: OpenStreetMap / Несколько интересных новостей OpenStreetMap — 9 | Мечты, планы и идеи

  3. Pingback: OpenStreetMap Chile » Blog Archive » Resumen Semanal OSM #29

Leave a Reply